Un prigioniero in fuga dal Texas è morto in una sparatoria della polizia che avrebbe ucciso una famiglia di cinque persone

Un prigioniero del Texas è sospettato di aver ucciso cinque persone dopo di lui Fuggito dall’autobus della prigione Le autorità hanno detto che è stato ucciso dagli agenti giovedì.

Era in corso una grande caccia al 46enne Gonzalo Lopez, un adulto e quattro bambini, che sono stati trovati morti giovedì sera in un appartamento nella contea di Leon, nel Texas centro-orientale, vicino al luogo in cui un prigioniero è scappato tre settimane fa. Secondo il Dipartimento di giustizia penale del Texas, si ritiene che Lopez sia entrato in casa e abbia commesso un omicidio.

Le autorità hanno detto che Lopez potrebbe aver rubato vestiti, pistole e una Chevrolet Silverado bianca del 1999 dalla casa.

Si credeva che la casa fosse una casa per il fine settimana per le vittime che risiedevano principalmente a Houston. Le autorità hanno detto che la famiglia è stata avvistata giovedì mattina e uccisa intorno alle 18:00. Le autorità inizialmente hanno detto che due adulti e tre bambini giacevano morti lì.

“Non ci fermeremo fino a quando Gonzalo Lopez non sarà in custodia”, ha detto giovedì il capo della giustizia penale del Texas Jason Clark in una conferenza stampa.

Questa foto senza titolo, fornita dal Dipartimento di giustizia penale del Texas, mostra il prigioniero Gonzalo Lopez. Lopez, un killer di 46 anni, è stato ucciso in una sparatoria della polizia in Giordania, in Texas, il 2 giugno 2022, dopo aver ucciso cinque persone dopo essere fuggito da un autobus della prigione vicino a Centerville, in Texas, il 12 maggio 2022. Le autorità hanno detto che è scappato.

Dipartimento di giustizia penale del Texas tramite AP

Più tardi quella notte, i rappresentanti dell’ufficio dello sceriffo della contea di Ataskosa hanno trovato un camioncino rubato che si credeva fosse guidato da Lopez e lo hanno inseguito. Hanno installato strisce chiodate che livellano tutti e quattro i pneumatici del veicolo sulla strada in Giordania, a circa 250 miglia a sud di San Antonio ea sud-ovest della contea di Lione. Il sospetto ha poi puntato una pistola fuori dalla finestra e ha sparato diversi colpi ai poliziotti, che hanno aperto il fuoco, hanno detto le autorità.

Il sospetto è stato ucciso nella sparatoria ed è stato confermato che Lopez era armato con un AR-15 e una pistola, hanno detto le autorità.

“Abbiamo ricevuto ulteriori informazioni dall’US Marshals Service che potrebbe trovarsi nell’area di San Antonio. “Questa persona pericolosa è per strada e nessun agente è stato ferito”.

Lopez, che stava scontando l’ergastolo per un conteggio di omicidio nella contea di Hidalgo e un conteggio di tentato omicidio nella contea di Web, è stato rilasciato dalla custodia il 12 maggio ed è stato in grado di entrare in un autista di autobus e sfuggire alla custodia vicino a Centerville. Da Gatesville a Huntsville per un appuntamento medico. È stato nominato uno dei 10 fuggitivi più ricercati del Texas e ha ricevuto una ricompensa di $ 50.000 Sono nato Per la sua cattura.

Le autorità affermano che Lopez è legato alla mafia messicana.

Meredith Teliso, Marilyn Heck, Emily Shapiro, Flor Dolantino e Jennifer Watts di ABC News hanno contribuito alla storia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.