Simu Liu critica Quentin Tarantino dopo che il regista si lamenta della “magia di Hollywood” | Meraviglioso

Direttore Quentin Tarantino Ha criticato i film Marvel, dicendo che lo studio non crea star del cinema e che i film Marvel sono “solo cose che sembrano fatte”, portando a una reazione negativa da parte della star della Marvel Simu Liu.

Parla quel giorno 2 orsi, 1 podcast della grottaTarantino ha attribuito il declino delle star del cinema al “miracolo di Hollywood”.

“Ci sono tutti questi attori famosi che interpretano questi personaggi”, ha detto Tarantino. Ma non sono star del cinema. Giusto? Stella di Capitan America. O Thor è la stella. Voglio dire, non sono la prima persona a dirlo. Penso che sia stato detto un milione di volte… ma sai, questi personaggi del franchise sono ciò che rende una star.

Tarantino ha detto che “non lo odiava”. Meraviglioso Non gli piacciono i film, la loro attuale ubiquità.

“Guarda, ho collezionato fumetti Marvel come un matto quando ero un bambino”, ha detto. “C’è un aspetto che se questi film uscissero nei miei vent’anni, sarei assolutamente felice e li amerei assolutamente. Ciò significa che non saranno gli unici film realizzati. Saranno quei film tra altri film. Ma, sai, ho quasi 60 anni, quindi sì. No, non sono così entusiasta di loro.

“La mia unica ascia da macinare contro di loro è che sembrano essere gli unici realizzati”, ha aggiunto. “E sono gli unici che generano qualsiasi tipo di eccitazione tra i fan o gli studi che li realizzano. Quindi è vero che sono l’intera rappresentazione di questa era di film in questo momento. Non c’è davvero molto spazio per nient’altro . Questo è il mio problema.

Anche il collega regista Martin Scorsese ha criticato la Marvel, chiamandoli fuori “Parco a tema” e “Non il cinema”Ciò ha provocato le risposte di diversi attori e registi che lavorano nello studio, incluso il presidente dei Marvel Studios Kevin Feige, che ha respinto i commenti di Scorsese: “Non penso che sia vero. Penso che sia un peccato.

Mercoledì, il creatore di Deadpool, Robert Liefeld, ha definito i commenti di Tarantino “il più caldo degli hot tag”, mentre la star della Marvel Liu Shang-Chi e la leggenda dei dieci anelliHa respinto la valutazione di Tarantino e ha elogiato gli sforzi della Marvel per promuovere la diversità sullo schermo.

“Se i custodi della celebrità cinematografica fossero venuti da Tarantino e Scorsese, non avrei avuto l’opportunità di dirigere un film da oltre 400 milioni di dollari. Sono in soggezione per il loro genio cinematografico. Sono profondi. Ma non t storcere il naso contro di me o chiunque altro. ha twittato.

“Nessuno studio cinematografico è perfetto o lo sarà mai. Ma sono orgoglioso di lavorare con qualcuno che ha compiuto sforzi continui per promuovere la diversità sullo schermo creando eroi che danno potere e ispirano tutte le comunità ovunque. Mi è piaciuto molto ‘Golden Age’… ma era bianco come l’inferno.

All’inizio di questo mese, Tarantino ha detto che non avrebbe diretto un film Marvel perché “devi essere un mercenario per farlo. Non sono un mercenario. Non sto cercando un lavoro”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.