Notifiche in tempo reale: notifica del tasso di interesse della banca centrale

La banca centrale dovrebbe annunciare a Un aumento del tasso di tre quarti di punto percentuale Mercoledì pomeriggio per la quarta volta consecutiva. Ma gli investitori sperano che il presidente della Fed Jerome Powell suggerisca che la banca centrale “girerà presto” e rallenterà il ritmo dei suoi aumenti dei tassi.

Quei sogni possono essere infranti.

“Non credo che Powell si stia tirando indietro”, ha detto Daniel DeMartino Booth, CEO e Chief Strategist di Quill Intelligence Mercoledì ad Alison Kosik della CNN Programma “Mercati ora”.. “Spetta a lui mantenere la rotta”.

DiMartino Booth, che ha lavorato alla Dallas Fed per nove anni, ha detto che pensa che la Fed continuerà a concentrarsi sulla lotta all’inflazione, soprattutto perché il mercato del lavoro rimane sano.

La banca centrale sarà vigile sull’aumento dei prezzi al consumo. Rick Ryder, Chief Investment Officer di Global Fixed Income presso BlackRock, concordato.

“Un pivot potrebbe essere aggressivo. Abbiamo ancora alta inflazione e occupazione, è ancora solido”, ha detto Ryder a Kosic.

Ma Ryder ha detto che questo potrebbe essere l’ultimo aumento del tasso di questa portata. Questo perché i precedenti rialzi dei tassi stanno già avendo un impatto su parti dell’economia: “Lo vedi nelle abitazioni e presto lo vedrai nelle automobili e in altri settori sensibili ai tassi di interesse”.

DeMartino Booth è ancora più preoccupato per l’impatto dei rialzi dei tassi.

“La banca centrale ha sicuramente un impatto sui consumi”, ha affermato, “e una recessione è una conclusione scontata”.

A peggiorare le cose, ha detto: “Potrebbe volerci molto tempo per riprendersi da questa scala insolitamente ampia. [rate] ciclo del passo.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.