Lo studente della Purdue Ji Min Shah, accusato di aver ucciso un compagno di stanza, dice “Amo la mia famiglia” dopo l’arresto

studente alla Purdue University L’ha accusata di aver ucciso la sua coinquilina nel loro ostello “Amo la mia famiglia”, sembrava borbottare mentre gli agenti lo portavano in prigione mercoledì.

L’assassino accusato Ji Min Shah, 22 anni, ha rilasciato la dichiarazione due volte all’improvviso. I giornalisti lo hanno interrogato sull’uccisione del ventenne Varun Manish Cheda nel campus dell’Indiana. Secondo Fox News Digital Views.

La vittima, una specializzazione in scienze dei dati, è stata trovata morta nella sua stanza del dormitorio ed è morta per “lesioni multiple da trauma contusivo”, secondo il coroner della contea di Tippecanoe.

Ji Min Shah ha detto ai media che ama la sua famiglia dopo l’omicidio della sua coinquilina.
(Volpe 59)

Il capo della polizia universitaria Leslie Weed ha dichiarato durante una conferenza stampa che l’attacco è stato “improvvisato e insensato”.

Shaw, soprannominato “Jimmy”, ha allertato la polizia della morte del suo compagno di stanza durante una telefonata delle 12:45, ha detto Weed. Non è chiaro quale fosse il motivo, ma i funzionari ritengono che Seda fosse sveglio durante l’attacco.

Varun Manish Cheda è stato ucciso a 20 anni nella sua stanza del dormitorio, ha detto la polizia.
Lo studente della Purdue Varun Manish Cheda, 20 anni, è stato ucciso nella sua stanza del dormitorio, ha detto la polizia.

Shaw è di Seoul, in Corea del Sud, ed è laureato in sicurezza informatica. Fu arrestato con l’accusa di omicidio di primo grado.

Vestito di blu con sandali arancioni, Shah è stato portato in prigione dalla polizia. Secondo i filmati di WTHR.

Secondo Fox News Digital, uno studente della Purdue che viveva nella stessa residenza del sospettato e della vittima ha definito l’incidente “surreale”.

Ji Min Shah è sospettato di aver ucciso il suo compagno di stanza, ha detto la polizia.
Ji Min Shah è sospettata di aver ucciso la sua compagna di stanza del college, ha detto la polizia.

“Penso che ci vorrà ancora del tempo prima che affonderà”, ha detto lo studente Ian Conley a Fox News. “Voglio dire, mi sono svegliato con i miei amici che mi mandavano articoli di notizie e persone che mi scrivevano messaggi, assicurandosi che stessi bene.

“Ed è una di quelle situazioni in cui non ti aspetti che succeda così vicino a te. Ci vorrà ancora del tempo per sprofondare, credo.

Con fili postali

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.