Israele lancia attacchi aerei nella Striscia di Gaza, nessuna vittima | Notizie di Gaza

L’attacco missilistico è arrivato dopo che il presidente degli Stati Uniti Joe Biden ha viaggiato da Israele all’Arabia Saudita.

Mentre il presidente degli Stati Uniti Joe Biden era in tournée in Medio Oriente che includeva Israele e Arabia Saudita, Israele ha lanciato diversi missili su Gaza.

L’esercito israeliano ha detto di aver colpito un sito di produzione di razzi nel centro di Gaza gestito da Hamas all’inizio di sabato.

Youmna ElSayed di Al Jazeera, riportando da Gaza, ha detto che le persone sono state svegliate dal suono delle esplosioni e che una dozzina di missili hanno preso di mira due località separate nel territorio.

Nessuno è rimasto ferito, ha aggiunto, aggiungendo: “Ci sono stati molti danni materiali. Abbiamo potuto vedere molto fuoco sul sito e sul terreno circostante.

La maggior parte dell’area intorno al sito è agricola, ha detto.

Il portavoce di Hamas Fawzi Barhoum ha detto che non è una coincidenza che gli attacchi israeliani siano arrivati ​​così presto dopo la visita di Biden in Israele.

“Questa espansione, che arriva subito dopo la visita del presidente degli Stati Uniti Biden all’establishment sionista, riflette il livello di sostegno e incoraggiamento degli Stati Uniti all’occupazione israeliana a compiere la sua aggressione e i suoi crimini”, ha affermato in una nota. .

In precedenza, le sirene hanno suonato due volte nel sud di Israele per avvertire dell’arrivo di razzi.

L’esercito israeliano ha detto che uno è stato intercettato e tre sono atterrati all’aperto.

Nessuna squadra è responsabile del lancio dei razzi.

Israele ha lanciato missili su Gaza il mese scorso, dopo un periodo di relativa calma dopo che i razzi sono stati lanciati dal territorio assediato. Ha detto che Hamas ha preso di mira le basi militari, ma i funzionari palestinesi hanno affermato che i missili sono caduti su terreni agricoli.

Nel maggio 2021, Israele ha lanciato un’offensiva di 11 giorni su Gaza che ha ucciso 253 palestinesi, inclusi 66 bambini, e ferito più di 1.900.

Almeno 12 persone, tra cui tre lavoratori stranieri e due bambini, sono state uccise in Israele nello stesso periodo dai razzi lanciati da Gaza da Hamas e da altri gruppi armati.

Venerdì, durante una visita in Israele e nella Cisgiordania occupata, il presidente degli Stati Uniti Joe Biden ha promesso di non abbandonare gli sforzi di pace, ma non ha offerto nuovi piani per riavviare il processo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.