Entrambi i team di Trump e Biden stanno saltando sulla divulgazione di Pence come protezione di documenti classificati



Cnn

Consiglieri dell’ex presidente Donald Trump e Il presidente Joe Biden È saltato alla notizia della scoperta di documenti segreti Indiana casa dell’ex vicepresidente Mike PenceEntrambi lo vedono come un’utile difesa nelle proprie indagini sui documenti.

Il team di Biden ha mantenuto una distinzione tra lui e Trump sulla gestione dei documenti riservati e le somiglianze tra i casi Pence e Biden hanno contribuito ad acuire tale argomento all’inizio dell’autunno.

Ma fonti che hanno familiarità con entrambi i casi hanno riconosciuto martedì nuove rivelazioni sui materiali critici trovati. La residenza di Pence serve al loro scopo.

Da un lato, il team legale di Trump vede la notizia dei documenti classificati trovati a casa di Pence come uno sviluppo positivo per l’ex presidente, sperando che la scoperta, unita all’indagine del consigliere speciale sulla gestione dei documenti classificati da parte di Biden, ne cambi le dinamiche. Un’indagine del Dipartimento di Giustizia sull’ex presidente, secondo una fonte vicina alla vicenda.

Sebbene le circostanze differiscano in ciascun caso, i membri del team legale di Trump ritengono che gli sviluppi renderanno più difficile per i pubblici ministeri giustificare l’avvio di accuse penali contro chiunque, ha affermato la fonte.

Nel frattempo, i funzionari di Biden Sollevato dalla notizia, Secondo fonti che hanno riferito alla CNN, la notizia di Pence “abbassa la temperatura perché è una storia solo per Biden”.

Un’altra fonte a conoscenza dell’indagine ha paragonato le azioni di Pence nel trovare documenti riservati a quelle prese da Biden. Pence ha consegnato una dozzina di documenti contrassegnati come riservati Poco dopo che l’FBI li ha trovati.

Quando la squadra di Biden ha trovato documenti riservati nel suo ufficio di Washington, DC, a novembre, ha immediatamente informato gli archivi nazionali, che hanno informato il Dipartimento di Giustizia, sebbene la scoperta non sia stata resa pubblica per settimane.

“Sembra che Pence abbia seguito un processo iniziale molto simile a quello di Biden in termini di revisione volontaria degli articoli e pronta divulgazione alle autorità competenti quando sono stati scoperti, tutti resi pubblici dai resoconti dei media”, ha detto la fonte.

L’FBI ha recentemente fatto irruzione nella casa di Biden, mesi dopo la scoperta del primo materiale classificato. Il team di Biden ha trovato i documenti in più località tra novembre e gennaio.

Ma anche gli alleati di Trump hanno accolto il messaggio di Pence e ritengono che offuschi ulteriormente i confini tra i tre casi.

“Sono tutti collegati in un certo senso ora”, ha detto una fonte che conosce il pensiero del team legale di Trump di Pence, Biden e Trump.

Il team di Trump spera inoltre che le rivelazioni di Biden e Pence sosterranno la loro tesi secondo cui questo non dovrebbe essere trattato come una questione penale, ma piuttosto come una revisione esecutiva del processo della Casa Bianca per la gestione del materiale riservato supervisionato dall’Ufficio del Direttore dell’intelligence nazionale. .

Anche l’indagine del consigliere speciale sulla gestione di documenti riservati da parte di Trump sta esaminando l’ostruzione alla giustizia. Nel frattempo, il Dipartimento di Giustizia ha iniziato a esaminare i documenti di Pence e come sono finiti a casa sua in Indiana.

Martedì, in risposta alla scoperta dei documenti di Pence, Trump ha scritto su TruthSocial: “Mike Pence è un uomo innocente. Non ha mai fatto consapevolmente nulla di disonesto nella sua vita. Lascialo solo!!”

L’ex funzionario di Trump afferma che i documenti riservati di Pence gli danno il caso di Biden

Per i funzionari e gli associati dell’amministrazione Biden che sono stati assediati nelle ultime settimane da molteplici rivelazioni di documenti riservati trovati nell’ufficio privato di Biden a Washington, DC, e poi nella sua casa a Wilmington, nel Delaware, il titolo di Pence era una buona notizia – e anche in silenzio celebre.

Come ha affermato un alto funzionario dell’amministrazione: “È una storia solo per Biden, quindi sta abbassando la temperatura”.

Una speranza, ha detto il funzionario, è che la scoperta di documenti classificati a casa di Pence aiuti a sottolineare che gli assistenti di Biden non erano gli unici responsabili dell’imballaggio di documenti classificati da consegnare agli archivi nazionali.

Un’altra speranza: lo sviluppo potrebbe essere utilizzato dalla Casa Bianca per sottolineare come la situazione sia stata gestita una volta scoperti i documenti classificati è fondamentale e che il team legale di Biden potrebbe continuare a differire sulla gestione della questione. Le azioni di Trump e dei suoi alleati.

Martedì la Casa Bianca ha ampiamente deviato le domande sul messaggio di Pence. La decisione di non impegnarsi pubblicamente nella scoperta era legata allo sforzo di lunga data della Casa Bianca di rimanere fuori dalle indagini e dalle indagini in corso, ha detto un funzionario, sottolineando la necessità di mantenere la coerenza in quella posizione.

Ma c’era anche l’opinione che ci fosse più valore nel lasciare che lo sviluppo di Pence rimanesse da solo – una tattica molto diversa che contraddire deliberatamente il caso di Trump.

Ma ha sottolineato quello che un funzionario ha riconosciuto come un “esempio utile” di un altro ex vicepresidente, che si è occupato di questioni sorte da quando ha lasciato l’incarico, quando ha dichiarato pubblicamente di non avere documenti riservati. Possesso. Non detto è l’ovvio valore del fatto che l’ex vicepresidente abbia prestato servizio in un’amministrazione repubblicana.

Oltre a ciò, ha aggiunto il funzionario, “ti lasceremo prendere le tue decisioni su cosa significhi”.

Ciò non significa che i funzionari non abbiano tenuto d’occhio gli sviluppi durante il giorno, con un particolare interesse per i repubblicani che hanno condotto o impegnato in indagini su Capitol Hill, prestando molta attenzione alle risposte repubblicane ai messaggi di Pence. Dentro Biden.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.