DOJ, Trump propone ciascuno dei maestri speciali per la sonda Mar-a-Lago Ecco i 4 candidati

Tribunale distrettuale Il giudice Eileen CannonUn giudice nominato da Trump all’inizio di questa settimana ha accolto la richiesta dell’ex presidente di nominare un avvocato di terze parti. Maestro specialeper esaminare in modo indipendente i materiali sequestrati dall’FBI dalla sua residenza e resort in Florida, inclusi più di 100 documenti riservati.
Il team legale di Trump ha affermato che non ci si può fidare del Dipartimento di Giustizia per condurre la propria revisione di materiale privilegiato che dovrebbe essere tenuto fuori da un’indagine penale. Giovedì la magistratura appellato La corte ha ordinato una revisione speciale del maestro, sostenendo che l’ordine mette in pericolo la sicurezza nazionale degli Stati Uniti.

Cannon ha detto che avrebbe determinato “rapidamente” i “dettagli esatti e le dinamiche” del processo primario speciale dopo che entrambe le parti hanno presentato le loro mozioni, ma non era chiaro quando il giudice si sarebbe pronunciato o in quale forma.

Ecco i quattro candidati nei doppi programmi per servire come Special Master:

Thomas Griffith, candidato del DOJ

Thomas Griffith, un giudice federale in pensione, e George W. Incaricato da Bush, ha prestato servizio presso la DC Circuit Court of Appeals dal 2005 al 2020. In uno dei suoi ultimi importanti giudizi prima del pensionamento, lui Ha scritto il parere della maggioranza La Camera ha respinto l’offerta dei Democratici di citare in giudizio l’ex consigliere della Casa Bianca di Trump, Dan McCann. (Quella decisione è stata successivamente annullata.)
Negli anni trascorsi dal suo ritiro, Griffith Co-autore di un rapporto Altri importanti avvocati e funzionari conservatori si sono uniti nel respingere le bugie di Trump sulla massiccia frode nelle elezioni del 2020. E lui pubblicamente approvato Il presidente Joe Biden ha nominato Katanji Brown Jackson a far parte della Corte Suprema.

Barbara Jones, nominata DOJ

Barbara Jones, un altro giudice federale in pensione e nominato da Clinton, è un’ex procuratore federale e giudice in pensione del distretto meridionale di New York dal 1995 al 2012. Porta in tavola l’esperienza di un maestro speciale su cui ha lavorato di recente. Fase di tre indagini penali di alto profilo con implicazioni politiche.

Lei è una Registrato per servire Un maestro speciale esamina gli oggetti sequestrati durante un raid dell’FBI dell’aprile 2021 nella casa e nell’ufficio di Rudy Giuliani. Maestro speciale in materia di Michael Cohen, Per garantire che gli investigatori non puliscano alcun documento che abbia il privilegio di avvocato-cliente. Sebbene sia Giuliani che Cohen fossero gli avvocati di Trump, sono stati indagati dal Dipartimento di Giustizia.
Più recentemente, Jones Era un insegnante speciale Spesso esaminava materiale sequestrato dall’FBI al gruppo di estrema destra Project Veritas obiettivi I democratici e i media hanno un pungiglione implicito. Jones è stato chiamato a rivedere il materiale per il Primo Emendamento e le considerazioni avvocato-cliente.

Paul Hough Jr., il candidato di Trump

Hough, che possiede il suo studio legale, è stato partner dello studio legale Jones Day che ha rappresentato la campagna di Trump nel 2016 e collaboratore dell’organizzazione legale conservatrice Federalist Society.

Hugh in precedenza era stato vice procuratore generale e consigliere generale della Florida dell’ex governatore della Florida Charlie Christine, che all’epoca era un repubblicano, ma era un democratico alla Camera degli Stati Uniti ed era un candidato democratico per il governatore della Florida. . Chris Kiss, l’attuale avvocato di Trump, ha lavorato anche per Crist e si è sovrapposto a Huck. Hanno lavorato insieme nell’ufficio del procuratore generale della Florida.

Dopo la morte del giudice Ruth Bader Ginsburg, la moglie di Hugh, Barbara Lagoa, era nella lista dei candidati alla Corte Suprema di Trump.

Raymond Deary, il candidato di Trump

Deary, candidato Reagan, è giudice federale a New York dal 1986. Si è ritirato nel 2011 e ora è un giudice senior del circuito.

Thierry ha prestato servizio presso la Corte di sorveglianza dell’intelligence straniera degli Stati Uniti, o FISA, per sette anni. È stato uno dei giudici che ha approvato l’FBI e il Dipartimento di Giustizia Richiesta di monitoraggio Carter Page, consigliere di politica estera per la campagna di Trump, fa parte di un’indagine federale per verificare se la Russia si sia intromessa nelle elezioni del 2016.
Il processo utilizzato dagli investigatori federali per ottenere i mandati FISA Pieno di errori Secondo un DOJ, recessione generale Relazione dell’Ispettore Generale. Due dei quattro mandati di sorveglianza emessi dal tribunale segreto FISA in relazione a Page Da allora è stato dichiarato non valido — incluso uno approvato da Dearie nel giugno 2017 — a causa di inesattezze e inesattezze nelle comunicazioni dell’FBI alla corte.

La nomina di Diary da parte del team Trump è degna di nota perché Trump ha ripetutamente criticato la sorveglianza FISA, dicendo senza prove che faceva parte di una cospirazione “di livello profondo” per minare la sua campagna.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.