Celtics contro. Heat Score, Takeaways: Fuggi dal Boston Rally e passa alla finale NBA dopo aver vinto il Wire-to-Wire Game 7.

I Boston Celtics, che domenica sera hanno battuto i Miami Heat 100-96 in gara 7, tornano alla finale NBA per la prima volta dal 2010. Jason Tottenham ha preso il comando con 26 punti, mentre Jaylan Brown e Marcus Smart hanno aggiunto 24 punti a testa, iniziando con la squadra dei Golden State Warriors per il Celtics Championship, iniziato giovedì 1 partita a San Francisco.

I Celtics hanno guidato filo a filo e hanno risposto ogni volta che il calore si è esaurito. Miami è arrivata in ritardo e ha ridotto lo svantaggio a due punti, ma Boston è riuscita a continuare per la vittoria. Jimmy Butler ha svolto la maggior parte del lavoro offensivo per Miami, finendo con 35 punti durante l’intera partita. Ma Butler da solo non poteva farlo per il riscaldamento del sedile n. 1.

Con il successo di Boston, Ime Utoka è diventato il primo nuovo allenatore a vincere più Games 7 nella storia della NBA; All’inizio della giornata, Boston ha sconfitto Bucks 109-81 in gara 7 delle semifinali orientali.

Ecco tre suggerimenti dalla vittoria di Boston su Miami in Gara 7.

1. Totem e Marrone e Smart, o

Live per Tatum e Brown Game 7s. Tu non mi credi? Ecco una statistica che catturerà la tua mente. Con la vittoria di domenica sera, il Tottenham è ora passato a un record di 4-1 in gara 7, mentre Brown è ora un record di 5-1 in gara 7. Pertanto, è sicuro dire che brillano quando le luci sono molto luminose. Stasera non è stato diverso, dato che Brown e Tatum si sono combinati per 50 punti. Aggiungi 24 punti Smart ed è molto facile capire perché i Celtics hanno vinto questa partita. Fin dall’inizio i Celtics hanno voluto uscire in maniera aggressiva e nonostante il caldo degli ultimi minuti di gioco per spaventare Boston, le prestazioni di Tottenham, Brown e Smart hanno regalato la vittoria a Chiku. .

Questa è la prestazione perfetta che desideri dai tuoi giocatori chiave in una vittoria o in un fuoricampo, e le stelle sono sulla strada per Boston. Ma il punteggio dei tre giocatori da solo non è andato bene. Butler su Butler e Brown non vuole mordere il manichino della pompa e limitare i contributi di tutti gli altri al caldo. La regia del Tottenham in questa stagione, l’abilità più avanzata che abbiamo visto da lui in questa stagione, ha portato a 3 punti negli angoli di Boston. Puoi vedere questi ragazzi chiave mettere tutti i miglioramenti su cui hanno lavorato per anni nel più grande gioco della loro carriera stasera, e questo ha portato a un posto nelle finali NBA.

2. Jimmy Vs. Per tutti

Butler ha giocato tutti i 48 minuti ed è stato molto attivo nella sua performance. Sento che Butler passerà inosservato giocando l’intera partita, ma non credo che ci siano molti giocatori in questo campionato che possono fare quello che ha fatto lui stasera. Cosa potrebbe esserci di più folle di così, lo fece sembrare Facile. Butler sembrava vivace negli ultimi minuti della partita come nei primi minuti, e ha anche subito un infortunio al ginocchio per mettere Cherry in cima a questa folle domenica.

Butler si è comportato bene nella sua settima partita. È arrivato sulla linea di tiro libero ogni volta che voleva perché Boston ha lottato per controllarlo nella seconda partita consecutiva. Ha giocato a rimbalzi, palle vaganti e basket di marca Jimmy Butler tutta la notte senza nemmeno una pausa.

Sfortunatamente, la prestazione di Butler non è stata abbastanza buona perché ha ricevuto un aiuto minimo dai 25 punti di Pam Adebayo. Anche Lori ha segnato 15 punti, ma sembrava che Butler fosse nello show stasera, motivo per cui gli Heat alla fine hanno perso la partita. Questo non è del tutto sorprendente poiché Miami si è gradualmente raffreddata durante questa serie e quando Tyler Hero ha saltato tre partite e ha cercato di tornare dopo aver giocato solo sei minuti, eri già in una posizione sfavorevole. Eroe a parte, le lotte di tiro di Max Strauss sono continuate e ha concluso la serata alle 2 quando ha perso un cruciale 3 punti alla fine della partita per ridurre il vantaggio di Boston a due punti. 7 dei 3 punti.

3. Al Harford otterrà finalmente un titolo

Harford detiene il record per la maggior parte delle partite di playoff (141) giocate senza raggiungere le finali NBA. Ma quella serie è stata interrotta dalla vittoria di Boston stasera e lui otterrà il suo primo colpo nel campionato di attaccante senior. Harford ha fatto i playoff 13 volte nei suoi 15 anni di carriera, e ha raggiunto la finale della conference tre volte – una con Atlanta e due volte con Boston – ma ha fallito ogni volta prima. Ma non raggiungendo quel livello dopo molti anni, Harford avrebbe preso il suo primo e miglior tiro su un ring.

Sebbene le squadre del Celtic affronteranno tutti i giocatori preferiti per vincere, questa non è la stessa squadra del Golden State che esisteva alcuni anni fa, il che metteva in imbarazzo le squadre di notte. Sebbene i Warriors abbiano battuto rapidamente i Dallas Mavericks nelle finali occidentali, i Celtics forniranno ai Warriors una partita molto dura nella finale. Harford giocherà un ruolo chiave nel tentativo di rendere la vita dei Warriors più difficile in difesa, e se continua a battere per 3 secondi su una clip alta come dopo la stagione (45,6%) metterà Boston in una posizione migliore. Stavo cercando di vincere un titolo per la prima volta dal 2008.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.