Breaking News :

Football Economy – I 20 calciatori più pagati al mondo

La rivista France Football anche per il 2021 ha pubblicato la classifica dei 20 calciatori più pagati al mondo. Il dato tiene conto dello stipendio lordo e dei ricavi pubblicitari della stagione in corso, insieme ai premi e ai bonus di quella precedente.

Causa la pandemia da Covid-19 rispetto allo scorso anno, la maggior parte degli introiti è stata ridotta, con molti giocatori presenti in classifica lo scorso anno che hanno lasciato le prime 20 posizioni (ad esempio Suarez, Sanchez e Aguero). Crescono i ricavi di Neymar e Mbappé, mentre scendono Hazard e Griezmann. Ingresso in Top 20 per l’egiziano Salah.

Il più pagato al mondo resta il fuoriclasse del Barcellona Lionel Messi ma Cristiano Ronaldo, secondo in classifica, lo supera per quanto riguarda gli introiti al di fuori dello stipendio (quasi 87 milioni lordi per il portoghese, meno di 50 per la Pulce)

La lista dei calciatori più pagati al mondo: i primi 20

  1. Lionel Messi (Barcellona) – 125 milioni di euro
  2. Cristiano Ronaldo (Juventus) – 118 milioni
  3. Neymar (PSG) – 98 milioni
  4. Gareth Bale (Tottenham) – 37 milioni
  5. Andrés Iniesta (Vissel Kobe) – 34 milioni
  6. Eden Hazard (Real Madrid) – 32 milioni
  7. Raheem Sterling (Manchester City) – 32 milioni
  8. Kylian Mbappé (PSG) – 32 milioni
  9. Robert Lewandowski (Bayern Monaco) – 30 milioni
  10. Antoine Griezmann (Barcellona) – 28 milioni
  11. Kevin de Bruyne (Manchester City) – 28 milioni
  12. Paul Pogba (Manchester United) – 26 milioni
  13. Oscar (Shangai SIPG) – 25 milioni
  14. Thomas Muller (Bayern Monaco) – 25 milioni
  15. Pierre E. Aubameyang (Arsenal) – 24,5 milioni
  16. David de Gea (Manchester United) – 24 milioni
  17. Manuel Neuer (Bayern Monaco) – 24 milioni
  18. Toni Kroos (Real Madrid) – 23,5 milioni
  19. Gerard Piqué (Barcellona) – 21 milioni
  20. Mohamed Salah (Liverpool) – 20 milioni
Please follow and like us:

Redazione Football

Read Previous

Superlega, il comunicato della Juventus: “Convinti del progetto ma ora non realizzabile”

Read Next

Football Economy – I giocatori dell’Inter rinunciano al premio scudetto per aiutare il club

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *