Breaking News :

Roma, i Friedkin offrono ruolo dirigenziale a Stefano Scalera

Roma, i Friedkin offrono ruolo dirigenziale a Stefano Scalera

La nuova proprietà giallorossa pensa al vice capo di Gabinetto del Ministro di Economia e Finanza per rafforzare la società fuori dal campo

Non solo calcio giocato. La Roma, infatti, sta silenziosamente cercando di rafforzarsi anche fuori dal campo. Per questo motivo la famiglia Friedkin, dopo averlo incontrato, ha offerto un importante ruolo dirigenziale a Stefano Scalera, attualmente vice capo di Gabinetto del Ministro di Economia e Finanza (Mef). Imponente il curriculum dell’alto funzionario del Mef. Scalera, 54 anni, è stato tra l’altro Direttore dell’Agenzia del Demanio, vice presidente della Consip, segretario generale dell’Autorità per la Vigilanza sui Contratti Pubblici di Lavori, Servizi e Forniture e consigliere di amministrazione di Ferrovie dello Stato.

La riflessione

—  

Il ruolo offertogli, per il momento, sarebbe quello dell’incaricato di curare le relazioni istituzionali, ma nell’opera di rinnovamento portata avanti dalla nuova proprietà, una figura come quella di Scalera compendierebbe sia l’esperienza economica che quella politica, risultando molto utile ai nuovi obiettivi della società giallorossa. Il dirigente – che per accettare dovrebbe lasciare gli incarichi politici che attualmente ricopre – sta riflettendo sull’offerta, anche se fonti a lui vicine lo riferiscono tentato dall’assumere l’incarico nella Roma.

Please follow and like us:

Redazione Football

Read Previous

Agnelli: “Effetti Covid pesanti sul calcio nella stagione 2020-2021”

Read Next

Quanto paga il calcio in tasse in Italia

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *