Breaking News :

Hysaj e il gol dopo 188 gare: ‘Napoli, sei quasi pronto per il Barça’

[ad_1]

L’albanese: “Sono molto contento e sto benissimo. Parlare con la società a fine stagione? Sì, ma prima c’è ancora una partita importante…”

Ha dovuto aspettare 188 partite e sei anni in Serie A per segnare il suo primo gol, che però è risultato determinante e ha portato tre punti e una ventata di ottimismo in casa Napoli. Qualcuno sui social ha pure ironizzato: questo 2020 sarà ricordato più per il gol di Hysaj che per il Coronavirus. Battute a parte il terzino albanese si gode questo momento: “Sono molto contento per questo primo gol con la maglia azzurra, molto bello! Non c’erano i tifosi ma me lo godo lo stesso, lo dedico a mia moglie, mia figlia e la mia famiglia, spero ce ne siano altri”.

Pensando al Barcellona

—  

Il terzino è in buona forma e si propone per la sfida Champions. “Ci sono stati quattro gol e anche errori nostri, meno male che c’è il Var! Bisogna fare attenzione ai piccoli particolari. Il Sassuolo gioca al pallone come il Barcellona, sicuramente il livello dei calciatori sarà molto più elevato, dobbiamo guardare ai dettagli e limare due-tre cose, poi saremo pronti”.

Futuro

—  

Si è parlato spesso di un Hysaj in partenza, specie nel periodo di Carlo Ancelotti che lo ha utilizzato poco, poi con Gattuso la svolta e la rimotivazione: “Sto benissimo, sono sereno e si vede in campo, Napoli è casa mia, me la godo fin quando ci sarà il rinnovo oppure no, nel calcio non si sa mai. Parlare con la società a fine stagione? Sì, ma prima c’è ancora una partita importante”.

[ad_2]

Source link

Please follow and like us:

Redazione Football

Read Previous

Serie A, B e C avanti fino al 20 agosto, il piano B sono i play off

Read Next

Serie A, sul tavolo l’offerta da 2,2 miliardi di Cvc

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *