Breaking News :

Football Economy – La Liga si prepara alla ripartenza: oggi test e tamponi per Barcellona e Real Madrid

Football Economy - La Liga si prepara alla ripartenza: oggi test e tamponi per Barcellona e Real Madrid

foto sky Sport

In Spagna ci si avvicina sempre più alla ripartenza dello sport e di conseguenza anche le squadre della Liga hanno iniziato a preparare il ritorno in campo per gli allenamenti dopo l’interruzione causata dalla pandemia. La ripresa del campionato è prevista per la metà di giugno, ma la possibilità di allenarsi, può già essere un piccolo segnale di normalità.

Come riporta la Gazzetta dello Sport il centro tecnico di San Joan Despì ha passato l’ispezione sanitaria e oggi i giocatori del Barça faranno i tamponi. Al Camp Nou hanno tagliato l’erba del campo e l’hanno rinforzata per preparare il terreno di gioco a partite ravvicinate e condizionate dalla calura estiva. Anche i rivali del Real Madrid oggi effettueranno i test. Il centro tecnico Valdebebas, chiuso d’urgenza il 12 marzo scorso ha superato la valutazione dell’idoneità sanitaria, prevista dal protocollo redatto appositamente per la ripresa e approvato dal Consejo Superior de Deportes. Il protocollo stabilisce anche che i giocatori potranno allenarsi solamente in 6 alla volta e separatamente sul terreno di gioco.

Come sta accadendo in tutto il mondo però, ci sono due fazioni sulla ripresa: i favorevoli e i contrari. I giocatori dell’Eibar ad esempio si sono esposti, sottolineando che tornare a giocare, secondo loro, è pericoloso: “Abbiamo paura a riprendere un’attività che non ci permette di rispettare la prima raccomandazione di tutti gli esperti: il distanziamento tra le persone. Ci spaventa che per fare la cosa che più ci piace, rischiamo di contagiare e infettare i nostri familiari e amici, oltre a contribuire a una nuova esplosione della pandemia con le terribili conseguenze che questo comporterebbe per tutta la popolazione“.

La risposta della Liga non si è fatta attendere: “Si rischia di più andando in farmacia o al supermercato che andandosi ad allenare” ha detto il presidente Tebas.

Please follow and like us:

Redazione Football

Read Previous

Football Economy – AC Milan e Iterpro: avanti insieme, presentata l’app

Read Next

Football Economy – Bundesliga e Bundesliga 2 ripartiranno dalla 26° giornata il 16 maggio

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *