Breaking News :

Football Economy – Ulturale è il nuovo fashion partner del Parma Calcio

Ulturale è il nuovo fashion partner del Parma Calcio

foto ulturale

Il sodalizio con il club gialloblù rappresenta per lo storico marchio napoletano la conferma dell’interesse per lo sport e la celebrazione dell’affinità con la città ducale

La seta è liscia, blu notte. Sul sottonodo, in giallo, spicca lo stemma: uno scudetto diviso in due parti uguali, a destra righe verticali, a sinistra una croce. Nella parte inferiore, due trattini gialli, orizzontali e paralleli, a fungere da richiamo cromatico. Eccola, la cravatta che Ulturale ha realizzato per il Parma Calcio: stile e sport che si incontrano nelle divise di rappresentanza di un prestigioso e dinamico club di Serie A.

Anima sportiva

«Negli ultimi anni abbiamo avviato partnership con diverse società sportive, disegnando e fornendo cravatte personalizzate» spiega Federico Esposti, corporate sales manager di Ulturale. «Ci siamo concentrati su realtà rilevanti e con un forte radicamento territoriale. Rientra in questa strategia, ad esempio, la collaborazione con la Pallacanestro Varese».

Costituisce poi un fatto eccezionale la sponsorizzazione, da parte di Ulturale, di American Magic, uno dei sette team in gara nel 2021 nella 36ma edizione della leggendaria America’s Cup, il più antico trofeo dello sport internazionale. Nata nell’ottobre 2017, American Magic è frutto della collaborazione fra lo storico New York Yacht Club e i team velici Bella Mente Racing e Quantum Racing. Il New York Yacht Club è stato fondato nel 1844 e ha trionfato per 24 edizioni consecutive dell’America’s Cup, dal 1870 al 1980, mettendo così a segno la più lunga striscia vincente nella storia dello sport. «In qualità di Partner Ufficiali di American Magic – racconta Esposti – abbiamo realizzato una cravatta, che verrà utilizzata dal team come gift esclusivo e farà parte della divisa ufficiale. Entrando in una competizione così nota e prestigiosa, contiamo di guadagnare visibilità sul mercato statunitense».

Parma: il buono e il bello

L’attenzione di Ulturale per la città ducale risponde a un’affinità profonda fatta di bontà e bellezza. Parma, infatti, luogo di grandi tradizioni nel cibo e nella musica, è caratterizzata da un’alta qualità della vita e da una ricca produzione artistica, tanto che nel 2020 sarà capitale italiana della cultura. Tutto ciò rispecchia perfettamente i valori dello storico marchio napoletano di cravatte e dei suoi clienti, facendo di Parma uno degli scenari ideali in cui esprimere ricercatezza e amore per il buon vivere.

Anche il Parma Calcio presenta caratteristiche interessanti e peculiari. Club di lunga tradizione (è stato fondato nel 1913), ha vissuto un periodo luminosissimo a partire dagli anni 90 quando, nel giro di un decennio, ha messo in bacheca tre Coppe Italia, due Coppe Uefa, una Coppa delle Coppe, una Supercoppa Italiana e una Supercoppa Europea. Nessuna squadra “provinciale” in Italia ha mai conseguito una simile serie di trionfi in così poco tempo. In quel periodo hanno militato nelle file gialloblù campioni di assoluto valore destinati a entrare nella storia del calcio mondiale (fra gli altri, Crespo, Zola, Asprilla) e in alcuni casi persino a diventare campioni del mondo (Buffon, Cannavaro, Thuram).

Diversa ma ugualmente da record è la storia recente del club. Dopo il fallimento della vecchia proprietà, per il Parma si è prospettato un Nuovo Inizio. È questo, infatti, il nome della società che oggi detiene il 60% del club, mentre un pacchetto di minoranza appartiene a una public company che rappresenta i tifosi e la gente comune. Ripartita dalla Serie D, la squadra emiliana è riuscita a tornare in soli tre anni in A, impresa mai riuscita prima a nessun’altra squadra. Oggi, nella massima serie, il Parma è un vivace outsider in grado di dare del filo da torcere a qualsiasi avversario e di regalare bel gioco ed emozioni ai propri sostenitori.

«Ringraziamo Ulturale, azienda che da oltre settant’anni produce cravatte artigianali su misura, per aver confezionato un prodotto di alto livello qualitativo ed estetico che completa nel miglior modo la nostra divisa societaria di questa stagione sportiva» ha dichiarato Luca Carra, amministratore delegato del Parma Calcio.

Please follow and like us:
error

Redazione Football

Read Previous

Football Economy – Presentata la nuova società dell’Avellino calcio

Read Next

Football Economy – Ibrahimovich torna al Milan. Ecco quanto guadagnerà

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *