Breaking News :

Football Economy – Ecco quanto vale la qualificazione agli ottavi di Champions per l’Atalanta

Ecco quanto vale la qualificazione agli ottavi di Champions per l'Atalanta

atalantini.com

L’Atalanta sta vivendo un momento magico che va ormai avanti da più di un anno e in questa settimana ha scritto un’altra importantissima pagina di storia qualificandosi agli ottavi di finale di Champions League. I nerazzurri per la prima volta accedono alla fase ad eliminazione diretta della competizione più importante d’Europa, garantendosi anche una corposa fetta di ricavi.

La qualificazione agli ottavi di Champions per l’Atalanta non ha un enorme valore solo in ambito sportivo ma anche a livello finanziario e di ricavi. I ricavi per l’Atalanta dalla Champions League 2019/20 sfiorano infatti i 40 milioni di euro. Già prima dell’inizio della stagione, i bergamaschi si erano garantiti 23,6 milioni di euro di ricavi: 5 milioni dalla prima parte del market pool (legata al piazzamento nel campionato scorso), 15,25 milioni come bonus partecipazione per la fase a gironi e ulteriori 3,3 milioni derivanti dal ranking decennale/storico.

Il percorso della squadra di Gasperini nelle sei partite della fase a gironi ha portato 6,3 milioni di euro come bonus per i risultati: 2,7 milioni di euro per ciascuna delle le vittorie ottenute contro la Dinamo Zagabria e lo Shaktar Donetsk e 900mila euro per il pareggio il Manchester City. Cifra alla quale si aggiunge il bonus da 9,5 milioni per l’accesso ai quarti.

Il passaggio della fase a gironi porta così 39,4 milioni di euro nelle casse dell’Atalanta, senza considerare la seconda parte del market pool che in caso di passaggio del turno vale da un minimo di 5 milioni a un massimo di 7,4 milioni. Numeri ai quali si potrà aggiungere un ulteriore incasso dal botteghino, che finora per l’Atalanta è valso circa 3,4 milioni di euro (961.314 euro contro il Manchester City, 1.181.215 euro contro lo Shakhtar Donetsk e 1.304.093 euro contro la Dinamo Zagabria).

Please follow and like us:

Redazione Football

Read Previous

Football Economy – Peroni sarà il match sponsor del derby Genoa-Samp

Read Next

Football Economy – Investimenti e calcio: I fondi americani puntano sul calcio

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *