Breaking News :

Football Economy – Fatturato record per il Manchester City nel 2018-19

Fatturato record per il Manchester City nel 2018-19

foto Manchester City

Il Manchester City Football Club ha pubblicato il suo rapporto annuale, che illustra in dettaglio le attività e i risultati del club durante la stagione 2018-19.

È stata una stagione che sul campo è culminata in sei trofei vinti tra le squadre senior maschili e femminili, tra cui la messa in sicurezza di una spazzata senza precedenti di tutti e quattro i titoli nazionali maschili e, fuori dal campo, ha visto un fatturato record di £ 535,2 milioni – sopra il segno di £ 500 milioni per il secondo anno consecutivo.

Il Club, che quest’anno è entrato nel suo secondo decennio sotto la proprietà di Sua Altezza lo sceicco Mansour bin Zayed, ha anche registrato un profitto – £ 10,1 milioni – per il quinto anno consecutivo e un salario salariale / ricavi del 59%.

Riflettendo su quella che descrive come una stagione “straordinaria”, il presidente Khaldoon Al Mubarak riconosce che sia il duro lavoro che l’impegno a una pianificazione rigorosa sono stati al centro del successo del club in campo e fuori campo, commentando che “questo risultato rappresenta non solo una stagione, ma un decennio di duro lavoro “e soprattutto che” l’organizzazione è ora a un livello di maturità che ci consente di pianificare cicli pluriennali sia in termini di gestione delle squadre sia in generale in tutta l’azienda. Questa pianificazione strategica ci ha permesso di creare un ambiente in cui sia possibile che probabile successo continuo in campo e la sostenibilità finanziaria è una realtà. “

L’amministratore delegato Ferran Soriano fa eco a questi sentimenti, sottolineando che mentre vincere non può essere garantito, “possiamo tutti essere sicuri che saremo concentrati, resilienti e coerenti nel nostro  approccio”, continuando che “le vittorie non sono incidenti; sono il prodotto di un’attenta pianificazione, di un duro lavoro costante e del riconoscimento della necessità di rimanere umili e affamati”.

Al Mubarak sottolinea l’importanza di essere in prima linea nello sviluppo, sottolineando il costante impegno del Club a investire sia nel calcio giovanile che nelle strutture premium impegnandosi a “migliorare e innovare continuamente, sia sul campo, commercialmente, nello sviluppo delle infrastrutture o nel nostro servizio ai fan e alla nostra community”.

Riferendosi al 125 ° anniversario del Club , il Presidente conclude il suo messaggio con un caloroso tributo all’ex Segretario del Club Bernard Halford, scomparso a marzo dopo quattro decenni di servizio al Club, descrivendo la sua “eredità indelebile” e invitando tutti i soggetti coinvolti con Manchester City “essere consapevoli, com’era, del privilegio di partecipare alla creazione della storia futura di questo meraviglioso club”.

Please follow and like us:
error

Redazione Football

Read Previous

Football Economy – Mourinho nuovo allenatore del Tottenham. I dettagli dell’accordo

Read Next

Football Economy – Borussia Dortmund e Puma ancora insieme fin al 2028

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *