Breaking News :

Football Economy – Adriano nuovo direttore delle vendite Adidas Brasile

Adriano nuovo direttore delle vendite Adidas Brasile

foto gianlucadimarzio.com

Adriano Leite Ribeiro, conosciuto anche come l’Imperatore, ex attaccante dell’Inter è il nuovo il nuovo direttore delle vendite di Adidas Brasile. Nuova avventura dunque per quella che è una vecchia conoscenza del calcio italiano.

Come riporta il portale brasiliano Adnews, l’Imperatore ha siglato un accordo con la nota casa di abbigliamento sportivo tedesca, e prenderà parte al coordinamento degli eventi per il lancio delle nuove divise di Flamengo e San Paolo, due delle sue ex squadre.

ggi Adriano è diventato una vera e propria icona con i suoi post su Instagram, motivo per cui Adidas ha deciso di offrirgli questa possibilità.

L’ex giocatore prenderà parte al coordinamento degli eventi per il lancio delle nuove divise da gioco di Flamengo e San Paolo, le società di cui Adidas è partner tecnico e nelle quali Adriano ha militato. Con il Flamengo l’attaccante ha vinto il campionato brasiliano nel 2009, mentre nella squadra di San Paolo ha giocato nel 2008, lasciando il segno, seppur senza conquistare titoli.

La scorsa settimana Adriano ha creato inoltre un profilo ufficiale su LinkedIn. Nella descrizione della sua pagina personale, Adidas appare come datore di lavoro attuale. Il primo evento con la presenza dell’Imperatore è stato quello andato in scena nella giornata di ieri a Shopping Eldorado, a San Paolo.

La collaborazione con Adidas viene resa nota dallo stesso Adriano con l’ultimo post pubblicato sul proprio profilo Instagram

View this post on Instagram

Bjao pra tds Adidas es habib

A post shared by Adriano imperador (@adrianoimperador) on

Please follow and like us:
error

Redazione Football

Read Previous

Football Economy – Atalanta B.C. e Brembo ancora insieme fino al 2021

Read Next

Football Economy – La Supercoppa Juventus-Lazio si giocherà il 22 dicembre a Riad

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *