Breaking News :

Football Economy – Barcellona e Atletico Madrid firmano la pace. I dettagli sul caso Griezmann

Barcellona e Atletico Madrid firmano la pace. I dettagli sul caso Griezmann

foto marca

Dalla Spagna, El Mundo Deportivo non ha dubbi: pace fatta tra Barcellona e Atletico Madrid sul caso Griezmann. In estate il passaggio dell’attaccante francese dall’Atletico Madrid al Barcellona, con il pagamento della clausola da 120 milioni valida dall’1 luglio 2019 ai colchoneros per portare il giocatore al Camp Nou, aveva dato vita a una rumorosa querelle tra i club, con l’Atletico che chiedeva 200 milioni – clausola rescissoria valida da contratto fino al 30 giugno 2019 – per il cartellino del suo giocatore ritenendo che il dialogo tra Le Petit Diable e il Barcellona fosse stato avviato nella primavera 2019. Secondo quanto riportato dal quotidiano spagnolo il Barcellona pagherà la somma aggiuntiva di 15 milioni di euro, facendo arrivare la cifra d’acquisto di Griezmann a 135 milioni totali, in cambio della rinuncia a qualsiasi altra pretesa da parte dell’Atletico. Il presidente dell’Atletico Cerezo, invece, ha smentito: “Non c’entra nulla il caso Griezmann”.  

L’Atletico chiedeva una sanzione al Barcellona per l’acquisto irregolare di Griezmann

Il trasferimento dell’attaccante francese dall’Atletico Madrid al Barcellona aveva tenuto banco in estate, con una querelle legata al pagamento ai ‘Colchoneros’ della clausola rescissoria di 120 milioni, effettiva dal 1° luglio. Il club di Madrid si era rivolto alla commissione per la Concorrenza della Federcalcio spagnola, chiedendo un provvedimento disciplinare nei confronti della società catalana in quanto sosteneva che la trattativa con il giocatore era iniziata prima che la clausola scendesse da 200 a 120 milioni (chiedendo quindi anche gli 80 milioni di differenza) e l’accordo fosse stato raggiunto già a febbraio. La commissione aveva respinto l’addebito, confermando le richieste del giudice istruttore e sanzionando di soli 300 euro – ammenda dal valore “meramente simbolico” come definita dallo stesso organismo – il club blaugrana per aver negoziato illegalmente la firma del francese, senza accogliere la proposta alternativa di far giocare al Barcellona una partita a porte chiuse al Camp Nou.

Please follow and like us:
error

Redazione Football

Read Previous

Football Economy – Pescara, il Delfino sposa il progetto CRAM

Read Next

Football Economy – Il fisco spagnolo multa Sergio Ramos: la cifra

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *