Breaking News :

Football Economy – I dettagli del contratto tra il Brescia e Balotelli

I dettagli del contratto tra il Brescia e Balotelli

brescia calcio

Mario Balotelli dopo tre anni dal suo saluto alla Serie A, all’epoca giocava nel Milan, è tornato a giocare e a segnare nel massimo campionato italiano legandosi al Brescia. Balotelli e il Brescia hanno a sopresa trovato un accordo in estate con l’attaccante azzurro cha ha cosi scelto di giocare per le Rondinelle per avvicinarsi a casa e riconquistare la Nazionale in vista di EURO 2020.

Per far tornare Balotelli in Serie A, Cellino, presidente del Brescia, gli ha offerto un contratto importante, agevolato anche dalla possibilità di usufruire del “Decreto Crescita”, che favorisce i cosiddetti impatriati, calciatori che negli ultimi due anni hanno avuto residenza fiscale all’estero.

Brescia-Balotelli, i dettagli del contratto

Come svela “Il Corriere della Sera”, a proposito dello stipendio, Mario Balotelli guadagna un fisso di un milione di euro lordo all’anno. Il nodo dell’accordo risiede però tutto nel bonus, nei premi: tre milioni lordi in più se il Brescia si salva e lui segna almeno 15 gol. Questo significa che se una delle due condizioni non si verificasse, il bonus non scatterebbe.

Al contrario, nel caso in cui le cose vadano invece come vogliono entrambi, Balotelli vedrebbe quadruplicarsi lo stipendio: da un milione a quattro milioni lordi. L’accordo vale per tre stagioni, con varie condizioni. se il Brescia retrocede, il contratto si scioglie. Una postilla che conviene a tutti, visto che in serie B sostenere un ingaggio del genere sarebbe impossibile per Cellino.

Please follow and like us:

Redazione Football

Read Previous

Football Economy – Ecco quanto costano i palloni Nike ai club di serie A

Read Next

Football Economy – Record di abbonamenti per il Parma

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *