Breaking News :

Football Economy – La serie A festeggia 90 anni a girone unico

La serie A festeggia 90 anni a girone unico

foto inter.it

Il Campionato di Serie A a girone unico compie 90 anni. Era il 6 ottobre del 1929 quando prese il via, con il format tuttora in vigore, il primo Campionato di Serie A, conclusosi il 13 luglio 1930 con la vittoria dell’Ambrosiana guidata da Arpad Weisz.

Per celebrare questo importante anniversario, la Lega Serie A ha realizzato un logo dedicato che accompagnerà la comunicazione, le iniziative sui campi e gli eventi nel corso di questa stagione sportiva. Il logo “90” apparirà in tutti gli stadi in occasione delle gare della 7ª Giornata di Andata della Serie A TIM 2019/2020 e sarà utilizzato per tutte le attività in programma nei pre partita.
A centrocampo, al termine del riscaldamento, sarà esposto uno striscione sorretto da bambini, mentre sui maxischermi verrà proiettato un video che esalta l’unicità del nostro Campionato e dello Scudetto tricolore. All’ingresso in campo, i Capitani delle squadre terranno in mano la sagoma del logo “90” e al termine del Cerimoniale di ingresso le formazioni poseranno per la foto ufficiale dietro ad un pannello dedicato.

La Serie A TIM è parte della storia di ognuno di noi, accompagna tutti i tifosi fin da bambini, scandendo i momenti significativi delle nostre vite come una colonna sonora – ha dichiarato l’Amministratore Delegato della Lega Serie A, Luigi De Siervo -. I 90 anni rappresentano un traguardo importante, da festeggiare con numerose iniziative ed eventi in tutta Italia insieme ai nostri tifosi… Tanti auguri a tutti noi!”.

Dai prossimi giorni verranno raccolte testimonianze e documenti con una grande campagna social che coinvolgerà tifosi, giocatori e mondo dei media; il tutto sarà archiviato in maniera digitale e farà parte di una Mostra che verrà inaugurata nella tarda primavera a Milano. L’esposizione conterrà molti eventi pubblici, ospiterà incontri con campioni, spazi di approfondimento tecnico, ma anche di intrattenimento grazie ad un percorso pieno di iniziative.

Entro fine anno verrà pubblicato il Libro che ripercorrerà la storia del Torneo dal 1929 ad oggi, ricco di foto, statistiche, curiosità ed interviste ai campioni del passato, del presente e del futuro.
A partire da gennaio, in collaborazione con Rai Radio 2, si viaggerà in lungo e in largo per tutta la Penisola, alla caccia dei luoghi simbolo delle 67 squadre che hanno scritto la storia del Campionato negli ultimi 90 anni. In contemporanea, Rai Radio 3 curerà la produzione di 20 podcast, realizzati da altrettanti noti scrittori italiani, che racconteranno al conduttore i ricordi legati alla loro partita del cuore.

Sono queste solo le prime attività di tantissime che comporranno il palinsesto del Novantesimo Anno, curato dal coordinatore artistico Paolo Verri, direttore di Matera Capitale Europea della Cultura.

Tra le altre novità, la Lega Serie A lancerà nei prossimi mesi l’App ufficiale della Serie A TIM e il Magazine del Campionato, due nuovi prodotti editoriali, disponibili gratuitamente per tutti gli appassionati. Inoltre, grazie alla partnership con Panini, all’interno della collezione di figurine “Calciatori 2019/2020” ci sarà una sezione dedicata alla storia del Torneo a girone unico dal 1929 ad oggi. Panini e Lega Serie A stanno anche lavorando alla realizzazione di una collezione esclusiva dedicata ai 90 anni, con un formato innovativo già a partire dall’album di figurine.

Ci piacerebbe far rivivere i 90 anni di storia del Torneo attraverso le voci, i volti e i ricordi custoditi nel prezioso archivio della Rai. Vorremmo che attraverso le reti generaliste di Rai, ma anche su quelle tematiche, oltre che sul portale di Rai Play, i diversi contenuti che Rai potrebbe dedicare al Campionato di Serie A facciano rivivere agli appassionati le emozioni che la Serie A ha saputo trasmettere agli italiani.

Infine, al termine della corrente stagione sportiva, le riproduzioni di un’opera realizzata da Paolo Todeschini, calciatore e allenatore in Serie A tra gli anni ’40 e ’80, e poi scultore, saranno dedicate alla formazione Top 11 degli ultimi 90 anni di storia del nostro Campionato.
Le raffigurazioni di questi 11 campioni faranno anche parte di una collezione di dipinti realizzati su pannelli di legno dagli artisti internazionali Rosk&Loste, che comprenderà anche i volti di altri famosi calciatori che hanno calcato i palcoscenici della Serie A dal 1929 ad oggi. Queste opere saranno prima esposte alla Mostra ed in seguito andranno ad abbellire e caratterizzare, in modo unico ed originale, le pareti esterne del palazzo sede della Lega Serie a Milano.

Please follow and like us:
error

Redazione Football

Read Previous

Football Economy – Il Bologna ha presentato la maglia celebrativa per i 110 anni

Read Next

Football Economy – 10bet partner della Juventus nonostante il Decreto Dignità

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *