Breaking News :

Football Economy – Real Madrid, ricavi a 757 milioni e utile di 38,4 milioni

Real Madrid, ricavi a 757 milioni e utile di 38,4 milioni

foto real madrid

Il reddito della stagione 2018/19 del Real Madrid, senza trasferimenti dei calciatori, raggiunge i 757,3 milioni di euro. Il guadagno dopo le imposte è di 38,4 milioni di euro, il 23,1% in più dell’anno precedente e il patrimonio netto è di 532,8 milioni di euro il saldo del tesoro è situato a 155,7 milioni di euro il debito netto rimane negativo in -27,1 milioni di euro.

MILLONES €2017/182018/19Variación
Ingresos (antes resultado enajenación inmovilizado)750,9757,3+0,8%
EBITDA147,2176,3+19,8%
Resultado antes impuestos43,053,5+24,4%
Resultado neto31,238,4+23,1%
Patrimonio neto a 30 junio494,5532,8+38,3
Tesorería a 30 junio190,1155,7-34,4
Endeudamiento neto a 30 de junio-107,0-27,179,9
Ratio deuda/ebitda0,0x0,0x     –
Ratio deuda/patrimonio neto0,0x0.0x     –

Il Consiglio di amministrazione del Real Madrid CF, riunitosi il 29 agosto 2019, ha deciso di convocare l’Assemblea generale ordinaria per il 15 settembre 2019, in cui i risultati corrispondenti alla stagione 2018/2019 saranno sottoposti all’approvazione, tra le altre cose.

In questa stagione 2018/19 la Polisportiva Real Madrid ha vinto diversi titoli: la prima squadra di calcio ha vinto il titolo di Mondiale per club per il terzo anno consecutivo. Nel basket sono stati vinti i titoli di Liga ACB e Supercopa. Inoltre, nel quarto trimestre dell’anno è stato aggiudicato il contratto di esecuzione e il finanziamento del progetto di rimodellamento dello stadio Santiago Bernabéu è stato chiuso, che entrerà in vigore a partire dall’esercizio 2019/20.

Il reddito operativo per l’anno 2018/19, senza contare le plusvalenze ottenute trasferendo i giocatori, ha raggiunto i 757,3 milioni di euro, lo 0,8% in più rispetto all’anno precedente. La crescita del business ha compensato le minori entrate ottenute nella competizione della Champions League. È stato ottenuto un risultato operativo prima dell’ammortamento (EBITDA) di 176,3 milioni di euro, in aumento del 19,8% rispetto all’anno precedente.

È stato realizzato un utile ante imposte di 53,5 milioni di euro e, una volta detratte le imposte, è stato ottenuto un utile netto di 38,4 milioni di euro, superiore del 23,1% rispetto all’anno precedente, in modo che il patrimonio netto ammonta a 532,8 milioni di euro, 38,3 milioni di euro in più rispetto all’anno precedente. Il saldo del tesoro è ammontato a 155,7 milioni di euro. Il flusso di cassa generato nelle operazioni ha permesso di mantenere un elevato equilibrio dopo aver effettuato pagamenti premium per i risultati sportivi dell’anno precedente.

Il Real Madrid continua a non avere debiti perché il valore dell’indebitamento netto rimane negativo per il quarto anno consecutivo, attestandosi al 30 giugno 2019 ad un valore di -27,1 milioni di euro, che rappresenta, in realtà, non un debito ma un posizione di liquidità netta. Con ciò, gli indici di debito su EBITDA e patrimonio netto sono rimasti a valore zero, indicando una posizione di massima solvibilità. Il contributo del Real Madrid alle entrate fiscali e previdenziali ammonta a 319,1 milioni di euro.

Per la stagione 2019/2020, sono previsti budget per 822,1 milioni di euro, prima della cessione delle immobilizzazioni, nonché un utile ante imposte di 41,4 milioni di euro. Allo stesso modo, viene convocata un’Assemblea Straordinaria a cui sarà sottoposta all’approvazione la fusione per assorbimento, con effetti del 1 ° luglio 2020, del C. D. Heel del calcio femminile.

Please follow and like us:
error

Redazione Football

Read Previous

Football Economy – Mercato da record in Serie A: ecco la cifra spesa

Read Next

Football Economy – Torino, Chievo e Fiorentina chiedono risarcimento a IMG: ecco la cifra

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *