Breaking News :

Football Economy – Totti lascia la Roma e in borsa il titolo sale

francesco totti saluta la roma

getty images

Francesco Totti, con una conferenza stampa nel salone del CONI a Roma ha dato il suo saluto, un arrivederci e non un addio, all’ AS Roma. Lo stesso ex direttore tecnico, nonchè ex capitano della Roma, Francesco Totti aveva comunicato le proprie dimissioni alla società giallorossa.

Totti saluta la roma
AFP PHOTO / GABRIEL BOUYS (Photo credit should read GABRIEL BOUYS/AFP/GettyImages)

Francesco Totti saluta la Roma

Francesco Totti, dopo 30 anni di storia, ha salutato la sua amata AS Roma. L’ex capitano prima e dirigente giallorosso poi, ha comunicato la sua volontà di salutare la società giallorossa per incompatibilità di rapporto e pensiero con la proprietà americana. Totti ha più volte ribadito nel corso della sua conferenza stampa di saluto al club giallorosso, di essersi sentito tradito da alcune persone a Trigoria e di non aver mai potuto operare concretamente nell’area tecnica poichè le novità gli venivano comunicate a cose già fatte. Totti ha comunque ribadito, nonostante le dimissioni, di rimanere romano e romanista e di essere pronto in futuro a rientrare in società ma solo se la proprietà sarà diversa. Una separazione quella tra Totti e la Roma certamente non consensuale e che sta scatenando tante reazioni e polemiche

francesco-totti-e-la-roma-si-separano
sanmarinortv.sm

La Roma risponde a Totti con un comunicato

La società giallorossa, dopo le non belle parole di Totti nei confronti di Pallotta, Baldini e della proprietà della Roma in generale, ha risposto con un comunicato sul proprio sito. Nel comunicato, il club giallorosso si è espresso contrariato riguardo le parole di Totti, definendo il racconto dell’ex capitano giallorosso “fantasioso e lontano dalla realtà”. La società ha poi ribadito che non ha nessuna intenzione di vendere la Roma, nemmeno in futuro.

Il Club è estremamente amareggiato nell’apprendere che Francesco Totti ha annunciato di lasciare la Società e di non assumere la posizione di Direttore Tecnico dell’AS Roma. Gli avevamo proposto questo ruolo dopo la partenza di Monchi ed eravamo ancora in attesa di una risposta.
Riteniamo che il ruolo offerto a Francesco sia uno dei più alti nei nostri quadri dirigenziali: una posizione che ovviamente richiede dedizione e impegno totali, come ci si aspetta da tutti i dirigenti all’interno del Club.
Eravamo pronti a essere pazienti con Francesco e ad aiutarlo a mettere in pratica questa trasformazione da grande calciatore a grande dirigente. Il ruolo di Direttore Tecnico è la carica in cui credevamo potesse crescere e in cui ci siamo proposti di supportarlo durante la fase di adattamento.
Nonostante comprendiamo quanto sia stato difficile per lui decidere di lasciare l’AS Roma dopo trent’anni, non possiamo che rilevare come la sua percezione dei fatti e delle scelte adottate dal Club sia fantasiosa e lontana dalla realtà.
Riguardo ai ripetuti riferimenti al suo possibile ritorno con l’insediamento di una nuova proprietà, in aggiunta alle informazioni raccolte da lui stesso in tutto il mondo circa soggetti interessati al Club, ci auguriamo che questa non sia un’anticipazione inopportuna di un tentativo di acquisizione: scenario che potrebbe essere molto delicato in considerazione del fatto che l’AS Roma è una società quotata in borsa.
La proprietà non ha alcuna intenzione di mettere la Roma in vendita adesso o in futuro.
Auguriamo a Francesco buona fortuna per quello che deciderà di fare.

Comunicato AS Roma
pallotta-presidente-della-roma
James Pallotta ©LaPresse

Totti lascia e il titolo della Roma sale in borsa

Totti ha dunque lasciato la Roma, ma il club ha ricevuto buone notizie dalla quotazione del titolo in borsa. Cosi come era accaduto per la Juventus nelle settimane scorse, quando le voci di un possibile arrivo di Guardiola avevano fatto oscillare il titolo bianconero in borsa, il saluto di Totti alla Roma ha fatto chiudere in rialso il titolo del club giallorosso in borsa. il titolo dei giallorossi in Borsa a Piazza Affari ha iniziato la settimana di contrattazione col segno positivo guadagnando il +1,59%. Nell’ultimo mese, invece, il titolo ha guadagnato l’1,19%: +17,20% il risultato su base annuale

Please follow and like us:
error

Redazione Football

Read Previous

Football Economy – Il Garante della riservatezza multa la Liga Spagnola

Read Next

Football Economy – La nazionale femminile vola agli ottavi del Mondiale davanti a 6,5 mln di spettatori tv

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *