Breaking News :

Football Economy – La Uefa attende il Tas per la sentenza sul Milan

Il Milan parteciperà all'Europa League

Il Milan parteciperà all’Europa League (Photo by Marco Luzzani/Getty Images)

Milan sanzionato lo scorso dicembre

Per il momento il Milan resta in Europa e parteciperà all’Europa League 2019/20. I rossoneri infatti nello scorso dicembre erano stata sanzionata con una multa di 12 milioni di euro, limitazione della rosa in Europa per le prossime due stagioni (in caso di qualificazione alle Coppe) e soprattutto obbligo del pareggio di bilancio entro la stagione 2021 pena l’esclusione dalle competizioni continentali.

Milan sanzionato lo scorso dicembre
Sky Sports Paolo Maldini set for AC Milan technical director role

La Uefa attende il Tas per sanzionare il Milan

I rossoneri verranno giudicati dalla Uefa sul Fair Play Finanziario in base al triennio 2015-2018 ma per il momento lo stesso organo europeo ha bloccato il procedimento sulla violazione del FPF in attesa che il Tas si esprima sul ricorso effettuato dal Milan riguardo l’esercizio del triennio che va dal 2014 al 2017.

“La Camera Giudicante dell’Organo di Controllo Finanziario dei Club (CFCB) ha ordinato una sospensiva procedurale del procedimento contro l’AC Milan in relazione al mancato rispetto dei requisiti di pareggio di bilancio durante il periodo di monitoraggio fissato nella stagione 2018/19 e riferito agli esercizi conclusisi nel 2016, 2017 e 2018. La sospensione della procedura rimarrà in essere fino al pronunciamento del TAS in merito al procedimento attualmente in corso inerente alla sanzione imposta al club per il mancato rispetto dei requisiti di pareggio di bilancio per gli esercizi conclusisi nel 2015, 2016 e 2017”.

Comunicato Uefa
la uefa attende il tas per sanzionare il milan

Il Milan parteciperà all’Europa League

Con il procedimento da parte della Uefa sul Milan attualmente sospeso in attesa del Tas i rossoneri prenderanno parte all’Europa League. La possibilità che i rossoneri nella prossima stagione disputino la competizione Europea non è comunque utopia, ma al contrario molto concreta. I tempi per la prossima Europa League sono molto ristretti e dal Milan dipendono anche i destini di Roma e Torino. Bisognerà dunque capire quando verrà calendarizzata la sentenza sui rossoneri a Losanna, in caso di tempi lunghi il Milan parteciperà all’Europa League.

UEFA-Europa-League- football economy
UEFA-Europa-League- football economy

Roma e Torino legate al destino del Milan

Non solo il Milan è in attesa della sentenza del Tas e della conseguente sanzione della Uefa, anche Roma e Torino infatti sono legate al destino dei rossoneri. In caso di esclusione dall’Europa League 2019/20 dei rossoneri cambierebbe anche il futuro delle squadre di Pallotta e Cairo. Se le cose restassero come sono attualmente infatti la Roma dovrebbe disputare i preliminari di Europa League mentre il Torino rimarrebbe escluso, in caso di una sentenza negativa per i rossoneri invece i granata sarebbero ripescati e disputerebbero i preliminari della competizione europea per squadre con il conseguente slittamento della Roma direttamente alla fase a gironi

roma e torino attendono il futuro del milan
Photo Fabio Rossi/AS Roma/LaPresse 27/08/2018 Rome (Italy) In the pic: Javier Pastore celebrates his goal with teammates
Please follow and like us:

Redazione Football

Read Previous

Football Economy – Joma, dopo Atalanta e Sampdoria si prende anche il Torino. Sarà il nuovo sponsor tecnico dei granata

Read Next

Football Economy – Un invasione che vale milioni: ecco quanto ha guadagnato Kinsey Wolanski

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *