Breaking News :

L’Atalanta da il via per il restyling dello stadio: i costi dell’operazione

atalanta, Atalanta, Stadio

Nuovo stadio Atalanta, costi. atalanta, Atalanta, Stadio

L’Atalanta ha iniziato i lavori per il restyling dello stadio. Dopo l’ammodernamento della Tribuna Centrale effettuato nel 2015, la Dea effettuerà lavori nei restanti tre settori.

Il completamento dell’operazione è prevista per il 2021 poichè i lavori verrano effettuati in tre tronconi.

Partiti ieri i lavori nel settore Curva Nord (Curva Pisani) cuore del tifo caldo dei nerazzurri con i tifosi che hanno potuto anche assitere alla prima “pinzata” dalla Curva Morosini. Lavori che dovrebbero terminare in tempo per l’inizio della stagione 2019/2020. Al termine del prossimo campionato invece inizieranno gli identici lavori per la Curva Sud.
L’ultima tranche di lavori prenderà infine il via nella tarda primavera del 2021 con il rifacimento della Tribuna mancante.

Tempi di realizzazione nuovo stadio Atalanta

I tempi di realizzazione dunque sono previsti in due anni, con l’Atalanta che continuerà regolarmente a giocare le prossime due stagioni a Bergamo, saltando al massimo qualche match. Il costo totale dell’operazione secondo la Gazzetta dello Sport, dovrebbe essere tra i 30 e i 35 milioni, a cui si devono aggiungere gli 8,6 milioni sborsati dal club per acquistare l’impianto dal Comune. Un’opera che costerà in totale dunque tra i 38 e i 44 milioni scarsi.

Please follow and like us:
error

Redazione Football

Read Previous

Calcio & Soldi: retrocessioni “ricche” per Chievo e Frosinone

Read Next

Anche Franco Selvaggi con l’agente De Tata: un progetto economico-calcistico che prende vita

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *