Breaking News :

Calcio &conomy – Man City pronto a pagare la clausola di Rodrigo, ma attenzione alla FIFA

Secondo il giornale „Telegraph“ il Manchester City ha trovato il successore del quasi 34enne centrocampista Fernandinho. Dopo settimane di trattative ora al City hanno capito che l‘Atlético de Madrid non scenderà al di sotto della clausola rescissoria presente nel contratto dello spagnolo. Così la squadra di Pep Guardiola ha deciso, sempre secondo gli inglesi, di versare tutti i 70 milioni per liberare il giocatore. Una cifra quasi da record per la società di Manchester, solo Kevin de Bruyne, pagato 74 milioni nel 2015, aveva un costo maggiore.

Per l’Atlético sarebbe un’altra grave perdita, dopo la partenza di Lucas Hernandezdirezione Bayern (sempre per la clausola), ma anche un grande plus, visto che il ventiduenne mediano, cresciuto nel settore giovanile, l’estate scorso è stato ripreso dal Villarreal per soli 20 milioni. Già stabilmente nel giro della Nazionale spagnola, titolare del centrocampo di Simeone, Rodrigo ha un contratto fino al 2023. Starà a lui decidere il futuro della propria carriera con Simeone che spera di poterlo convincere a rimanere. Il City però è fiducioso e vuol chiudere presto, anche se sta valutando Tanguy Ndombélé come prima alternativa. 

Ma il City ha fretta di chiudere, perché secondo gli ultimi rumours i Citizens potrebbero presto  essere sanzionati con un blocco del mercato dei trasferimenti per due sessioni (una estiva e una invernale) per aver infranto le regole sul trasferimento dei minori. 

fonte: transfermarkt.it

Please follow and like us:
error

Redazione Football

Read Previous

Calcio &conomy – Assemblea Leghe europee, 12 club italiani pronti a recarsi a Madrid

Read Next

Calcio &conomy – Sponsor, che cosa rischiano i club con il Decreto Dignità

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *